Conversazioni di Psicologia dell’Arte.

25 marzo 2012ore 15.30


a cura di Irene Battaglini

con la partecipazione di Andrea Galgano, critico letterario e docente di letteratura al Polo Psicodinamiche e di Ezio Benelli, psicologo e psicoterapeuta, Direttore della Scuola di Psicoterapia Erich Fromm

Uno studio e un’indagine su tre artisti che con le loro accensioni e con i loro abissi hanno frequentato le zone di ombra e di luce della realtà. Le loro campiture hanno messo a fuoco l’autocoscienza drammatica dell’uomo vero che si riconosce mancante e proteso verso un infinito in cui si imbatte e verso cui protende. I colori sono volti e paesaggi d’anima che  rendono voce al mistero tremendo e affascinate dell’essere uomini, nei bagliori e nelle dissociazioni. (Andrea Galgano)

.

I FANTASMI DEL SE’. LA DISSOCIAZIONE NELL’ARTE DI

VINCENT VAN GOGH, MAURICE UTRILLO, AMEDEO MODIGLIANI

conferenza ad ingresso libero e gratuito; per informazioni: via mail a info@polopsicodinamiche.com

o telefonare a 0574-067725 (anche cel. 388-3620663) (dott.ssa Barbara Pisano, segreteria organizzativa).


LOCANDINA 25 MARZO 2012

Programma dell’evento 25 marzo 2012



.

articolo correlato:

I ricordi eleganti di Amedeo Modigliani


Seminario dedicato al Dott. Giuseppe Rombolà Corsini, Insegnante e Amico, dal quale ho imparato quel che so sulla dissociazione. ib

 

 

 

 

I FANTASMI DEL SE’

LA DISSOCIAZIONE NELL’ARTE DI VAN GOGH, UTRILLO, MODIGLIANI

AL POLO PSICODINAMICHE DI VIA GIOTTO 49 A PRATO

IL 25 MARZO ALLE 15.30

CONVERSAZIONI DI PSICOLOGIA DELL’ARTE – ingresso libero –

LOCANDINA 25 MARZO 2012

Programma dell’evento 25 marzo 2012