HITCHCOCK: GLI UCCELLI

Scena tratta dal film “Gli Uccelli” di Alfred Hitchcock (1963)

 

Terzo incontro di Cinema e Psicoanalisi – per il ciclo di Freelab del 2017:

 “Hitchcock: Gli Uccelli (1963)”

con gli occhi dell’inspiegabile…

 

 

Vi aspettiamo!

coordinato da Alberto Di Matteo

Locandina

lunedi 15 Maggio 2017 17-19

VIA GIOTTO 49 – PRATO

ISCRIVITI ONLINE INGRESSO LIBERO

“Vorrei avere un carattere più forte. Ho perduto mio marito quattro anni fa. È tremendo come si abbia bisogno di qualcun altro per sentirsi forti. E ad un tratto tutta la forza se ne va e si rimane soli.”  (“Gli Uccelli” – Lydia Brenner)

FREELAB DI CINEMA E PSICOANALISI

Da una novella di Daphne du Maurier, sceneggiata da Evan Hunter alias Ed McBain, uno dei capolavori di Hitchcock; attraverso una serie di scene in apparenza banali, un ritratto apocalittico della stupida specie umana e una raffigurazione delle sue paure più profonde.